All’aumento della presenza su internet non sempre corrisponde un incremento della conoscenza: tante voci danno opinioni diverse e spesso contraddittorie. Per questo il sito che state visitando si è posizionato come una risorsa per aumentare la consapevolezza di chi naviga su internet, nel caso specifico su come aprire e gestire al meglio una pagina web che possa considerarsi correttamente posizionata e pronta, in potenza, a diventare un sito di successo.

Nell’esperienza professionale di chi ha compilato queste pagine, esistono troppi cosiddetti esperti che non tengono conto delle specificità della popolazione italiana, che è anagraficamente e culturalmente diversa e va accompagnata nel percorso di educazione rispetto a internet. Il digital divide esiste ed è ancora molto presente nella Penisola, e le informazioni di questo sito sono pensate anche per ridurlo, offrendo fatti incontestabili e di semplice lettura e interpretazione.

In questo modo, la speranza è di poter fornire delle risorse che stimoleranno i visitatori a educarsi ulteriormente, con la lettura di testi specifici come libri e manuali, seguendo webinar o conferenze o magari iscrivendosi a corsi di tipo universitario. L’ambizione è far estinguere quelli che il giornalista Enrico Mentana chiama “i webeti”.

Si comincia, allora, con le basi: tutti sanno cos’è un sito internet, ma pochi sanno quali sono le caratteristiche di una pagina web efficace in termini di attrattiva per i visitatori. Come si deve scrivere? Come fare a farsi conoscere? Come coinvolgere gli utenti? Tutte queste domande, e altre strettamente correlate al mondo del web design, avranno una risposta nel sito che state visitando.